Bengala Gatto intelligente forma legami stretti con i suoi umani

0
1155
Bengala razza gatto - gatto360

Informazioni di base Bengala:

  • Altezza: 8-10 pollici
  • Peso: 15 libbre
  • Durata della vita: 9-15 anni
  • Fisico: elegante e muscoloso
  • Adatto per: famiglie con bambini e livelli di attività elevati
  • Temperamento: intelligente, affettuoso, amichevole, attivo
  • Razze comparabili: Tonkinese, Exotic Shorthair

Storia della razza del Bengala

La razza del Bengala è nata nel 1963 ed è stata prodotta dall’incrocio di un maschio a pelo corto domestico con un gatto leopardo asiatico femmina. Nella prima cucciolata, i maschi erano sterili. Le fertili femmine furono nuovamente incrociate con un pelo corto domestico e produssero gattini con cappotti maculati. Nelle generazioni successive, è stato fatto uno sforzo attento per preservare l’aspetto selvaggio della razza mentre coltivava la buona natura di un gatto domestico. Per essere considerati un vero Bengala domestico, i gatti devono essere quattro generazioni allo stato brado.

Il Bengala altamente intelligente forma legami stretti e forti con i loro umani, cercando attenzione e mettendosi al centro di tutte le attività familiari.

Tratti di razza

Il Bengala altamente intelligente forma legami stretti e forti con i loro umani, cercando attenzione e mettendosi al centro di tutte le attività familiari. Questi sono gatti orientati all’azione che eccellono nella corsa e nel salto. Sono fantastici saltatori e arrampicatori e le loro buffonate portano un certo malumore di buon umore. Un Bengala non sarà ignorato, al punto da essere esigente se ci provi. La razza è così amorevole, tuttavia, che un Bengala è raramente fastidioso. A volte descritto come “tipo cane”, puoi facilmente addestrare un Bengala a stringere la mano, andare a prendere e persino camminare al guinzaglio. A differenza di molte altre razze, il Bengala adora l’acqua, raccogliendo pozzanghere dai loro piatti per giocare. Fanno bene con altri animali e sono fantastici animali domestici di famiglia.

Descrizione generale razza gatto bengala

I bengalesi sono gatti muscolosi, eleganti e di media taglia con un gene “glitter” che fa brillare i loro cappotti maculati e rigati alla luce diretta del sole. L’aspetto “selvaggio” della razza è una delle sue principali carte da disegno, ma questi gatti sono estremamente domestici e hanno una personalità ben bilanciata e amabile. Stanno leggermente più in alto nei quarti posteriori e portano le loro code spesse a un angolo basso. La testa arrotondata è più lunga del lato e il naso largo si trova sopra un muso pieno con un pronunciato baffo. Le orecchie piccole hanno punte rotonde e puntano in avanti.

Colori gatto bengala

Configurazioni complesse di colori e motivi caratterizzano la razza del Bengala. Esibiscono punti simili a leopardi, rosette e marmorizzazione. I colori includono marrone, acetosa, foca-lince, argento e bianco perlato con molte sottili variazioni. I loro segni possono essere marroni, neri o sfumature di grigio. Tutti i motivi dovrebbero essere simmetrici su entrambi i lati del corpo e dovrebbero turbinare e fluire con l’aspetto naturale della muscolatura. Le code hanno la punta scura e anche i cuscinetti per le zampe sono di colore da nero a scuro.

Requisiti di toelettatura

Il cappotto del Bengala è corto e spesso con una sensazione morbida e lussuosa quando viene accarezzato. La razza è meravigliosamente a bassa manutenzione, non ha bisogno di nient’altro che una spazzolatura settimanale per rimuovere i capelli sciolti, e forse una buona passata con una pelle di camoscio per aiutare a distribuire gli oli naturali del cappotto. Se è necessario un bagno, preparati a bagnarti. L’acqua dell’amore del Bengala e pensano che il tempo del bagno sia uguale al tempo di gioco!

Standard di razza del Gatto Bengala :

Codice EMS: BEN
Associazioni che riconoscono la razza: AACE, ACF, ACFA, CCA, GCCF, LOOF, SACC, TICA, WCF

Gatto bengala prezzo

Il prezzo dei gatti Bengala può variare dai 1200 euro sino ad arrivare a 2500 euro, naturalmente raccomandiamo empre di affidarsi ad allevamenti specifici da cui ricevere il relativo pedigree. Il prezzo naturalmente incide in base alla scelta della tipologia di Bengalese, un Bengala da compagnia costerà meno di uno adatto alle competizioni….

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui